Rivista "IBC" XXI, 2013, 2

linguaggi, pubblicazioni

Poets from Romagna, edited by G. Bellosi, Blaenau Ffestiniog - Wales, Cinnamon Press, 2013.
Romagnolo poets

Vittorio Ferorelli
[IBC]

Un'antologia di poeti romagnoli tradotti in inglese? Perché no? L'idea è venuta alla casa editrice gallese Cinnamon Press, la stessa che nel 2012, con una silloge dedicata alla poesia in lingua sarda, ha aperto una collana bilingue dedicata alle "minoranze letterarie" italiane ("Minorities not Minority: A Window on Italian Cultures"). Per questa collana la casa editrice diretta da Jan Fortune si è affidata alla competenza di Andrea Bianchi e Silvana Siviero, entrambi traduttori, lui anche poeta, lei di madrelingua inglese. I due curatori si sono rivolti all'editore faentino Mobydick e al poeta Giuseppe Bellosi, che hanno accolto con entusiasmo la proposta di coordinare il libro anglo-romagnolo.

Ne è scaturito un ventaglio di scrittori rappresentativi della generazione post anni Cinquanta e di alcuni dialetti particolari, come quelli del Ravennate, del Riminese e del Cesenate. Oltre allo stesso Bellosi, gli autori presenti nell'antologia - destinata a biblioteche, università e scuole inglesi - sono (come da indice) Nevio Spadoni, Giovanni Nadiani, Gianfranco Miro Gori, Fabio Molari, Francesco Gabellini, Annalisa Teodorani, Dolfo Nardini e Laura Turci. Grazie anche al supporto della Regione Emilia-Romagna e di alcuni sponsor privati che hanno creduto nell'impresa, il libro offre un'opportunità per parlare romagnolo senza chiudere gli occhi sul resto del mondo.

Per chiarire meglio la portata dell'esperimento si può fare un esempio. Si prenda E' malàn dla nòta, che in inglese diventa The Sound of Night. I sei versi di Annalisa Teodorani dicono così: "E' malàn dla nòta / e' sta te' fònd d'una conchéa svóita / là do ch'u s racói e' mèr / che t'an e' vòid / mo t'al sé ch' u i è / e t'al sìnt quant e' càmbia e' vént". Ovvero: "The sound of night / lies at the bottom of an empty shell / where the sea collects / you know it is there / but cannot see it, / hear it only when the wind turns". E, come in ogni buona traduzione, ciò che si perde in espressività si guadagna in conoscenza delle reciproche diversità.

Il volume è stato presentato il 3 maggio 2013 a Faenza (Ravenna), con una lettura itinerante che ha toccato tre librerie del centro cittadino: "Librincontro", "Mobydick" e "Bottega Bertaccini".


Poets from Romagna, edited by G. Bellosi, Blaenau Ffestiniog - Wales, Cinnamon Press, 2013, 114 pagine, 8,99 sterline.

Azioni sul documento

Elenco delle riviste

    Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373

    Via Galliera 21, 40121 Bologna - tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it

    Informativa utilizzo dei cookie

    Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271
    Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it