Rivista "IBC" XXIII, 2015, 2

Dossier: ALIMENTA - Gusti e ingredienti di un festival

mostre e rassegne

"SEMI": lungo la Via Emilia verso "Expo 2015"

Laura Carlini Fanfogna
[responsabile del Servizio musei e beni culturali dell'IBC]
Giulia Pretto
[collaboratrice dell'IBC]

"Expo Milano 2015 - Nutrire il pianeta. Energia per la vita" è l'occasione per sperimentare nuove ricette e nuovi ingredienti: "SEMI" è il progetto che l'Istituto per i beni culturali della Regione Emilia-Romagna propone proprio in questa occasione. L'IBC ha messo in rete più di cento musei e luoghi d'arte per dare vita a un racconto collettivo, fatto di itinerari ed eventi speciali su tutto il territorio regionale, disponibili su "IBC Multimedia": www.ibcmultimedia.it.

Una rete dei musei si è attivata per invitare turisti e cittadini a un viaggio lungo la Via Emilia all'insegna del gusto e della conoscenza, per promuovere le eccellenze dell'Emilia-Romagna. Il tema di "Expo 2015" si trasforma così in un'occasione per scoprire storie, tradizioni e talenti di un saper fare millenario del nostro territorio, legato all'alimentazione e alla biodiversità.


Il primo ingrediente di "SEMI" è un itinerario multimediale che riunisce più di settanta musei e luoghi d'arte. L'itinerario propone sei diversi percorsi di esplorazione, insieme digitali e reali:

· "Via Emilia tra cibo e archeologia"

· "Paesaggi e vedute dell'Emilia-Romagna"

· "Arte e biodiversità"

· "Mondo rurale, mondo globale"

· "Lo spettacolo della tavola"

· "L'Expo dei giovani".

Lungo la Via Emilia si attraversano i secoli, dalla preistoria all'arte contemporanea, dalle tavole dei contadini ai banchetti dei principi, dai grandi musei alle piccole raccolte, tutte da scoprire. Si va dalla Romagna, con immagini provenienti dal Museo della Città di Rimini: preziosi reperti testimoni del legame tra dei dell'antica Roma e i piaceri della tavola; passando per il Museo civico medievale di Bologna, che regala affascinanti dettagli sul cammeo, realizzato con noccioli intagliati da Properzia De Rossi nel XVI secolo. Si arriva poi, di museo in museo, fino a Reggio Emilia, con la toccante testimonianza del Museo di storia della psichiatria: ricami e ceramiche realizzati nel 1930, recuperando gli antichi motivi romanici, per favorire il recupero sociale delle disabilità infantili.

Musei, luoghi e collezioni sono raccontati per mezzo di brevi testi descrittivi, gallerie fotografiche, file audio e video. I link alle banche dati dell'Istituto e ai musei stessi garantiscono gli approfondimenti scientifici.

Il sistema di navigazione e di classificazione dei contenuti è studiato nei dettagli, sulla base delle migliori tecniche di design dell'interazione, per garantire una fruizione il più fluida e piacevole possibile: suggerimenti e collegamenti inediti stimolano la curiosità dei visitatori e propongono nuove chiavi di lettura e di scoperta del nostro patrimonio regionale.


Il secondo ingrediente di "SEMI" è un ricco programma di circa 200 eventi e iniziative ospitate dai musei durante i mesi di "Expo", da maggio a ottobre 2015: un calendario che propone mostre, visite guidate tematiche, spettacoli, degustazioni e incontri legati ai temi del progetto. Il programma, oltre a essere disponibile su www.ibcmultimedia.it, si inserirà nella più ampia programmazione regionale e nazionale dedicata a "Expo".

Possiamo trovare le mostre, come "L'arte per l'arte. Il Castello Estense ospita Giovanni Boldini e Filippo de Pisis" a Ferrara e "Figurine di Gusto" al Museo della figurina di Modena; "ALIMENTA. Festival del Mondo Antico" di Rimini; "Calici di Stelle", le degustazioni ispirate al villanoviano di Verucchio, ma anche le visite animate al Planetario di Ravenna ("Le stagioni del cielo"), nonché decine di eventi e approfondimenti organizzati dai musei.


Terzo e ultimo ingrediente di "SEMI" è un blog che accompagnerà il progetto per tutto il periodo di apertura dell'esposizione milanese, da leggere, post dopo post, per conoscere contenuti speciali, approfondimenti sugli alimenti, curiosità, ricette e interviste ai protagonisti del progetto, e per trovare nuovi collegamenti con i contenuti dell'itinerario multimediale.

Anche nel blog il Museo della Città di Rimini è protagonista, attraverso il racconto "Dalla Cucina alla Tavola Frammenti del quotidiano", un percorso di approfondimento lungo la Sezione archeologica, dall'età villanoviana al tardo antico, con didascalie e nuove ambientazioni che mettono in luce i pezzi della collezione legati al banchetto e alla cultura enogastronomica.


Dal 10 giugno 2015 gli itinerari, gli eventi e le notizie di "SEMI" sono online, ma il viaggio si arricchirà costantemente lungo l'estate e fino a ottobre, grazie a nuovi percorsi e nuovi contenuti dai musei della regione. "SEMI" è il secondo progetto ospitato da "IBC Multimedia", la media library dell'Istituto per i beni culturali, dopo il progetto "Un Sistema Armonico" dedicato ai musei e alle collezioni musicali dell'Emilia-Romagna, realizzato dall'IBC in collaborazione con "BAM! Strategie Culturali".

 

Azioni sul documento

Elenco delle riviste

    Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373

    Via Galliera 21, 40121 Bologna - tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it

    Informativa utilizzo dei cookie

    Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271
    Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it