Rivista "IBC" XXII, 2014, 4

Dossier: Vivi il Verde. Alla scoperta dei giardini dell'Emilia-Romagna. Laboratori di fotografia

immagini, mostre e rassegne

Nel verde del giardino pubblico di Ravenna

Giovanni Zaffagnini
[fotografo]

Workshop fotografico

Luogo: Giardino pubblico di Ravenna, 27 settembre - 4 ottobre 2014.

Partecipanti: Daniele Virgilio Aurelio, Giovanni Benaglia, Emanuele Benini, Roberto Casadei, Massimo Davide, Matteo Montanari, Enrico Palazzo, Francesca Praticò, Veronica Vallone.


"Selezionati attraverso la presentazione di un portfolio, i partecipanti al workshop da me condotto hanno formato un gruppo eterogeneo, con sensibilità molto diverse ed estrazioni varie. Per la maggior parte di loro, già dalle immagini inviate per l'ammissione al corso, a fronte di una buona qualità tecnica è parsa evidente una palese inesperienza nel descrivere coerentemente uno spazio. Frequenti gli stereotipi di origine televisiva, tipici dei dépliant turistici e della pubblicità in generale, oltre a quelli classici del mondo fotoamatoriale.

Il dialogo e il confronto fra diverse sensibilità, da me promesso nella campagna promozionale, si è rivelato in tutta la sua complessità, considerando anche il tempo a disposizione molto limitato: due giornate fra teoria e riprese fotografiche sul campo. È parso opportuno inviare anticipatamente, ai selezionati, due testi introduttivi, utili all'impostazione del corso: Il fotografo nel giardino di John Szarkowski, storico direttore del dipartimento di fotografia del MoMA di New York, e l'estratto di un'intervista al fotografo americano Robert Adams, dove egli esprime il suo particolare interesse verso gli alberi, più una bibliografia consigliata.

Nel corso della giornata di apertura è stata proposta e commentata una serie di immagini sul tema, realizzate da grandi maestri della fotografia internazionale (lo stesso Adams, Atget, Eggleston, Friedlander, Gossage, Gursky, Hutte) e della fotografia italiana (Ghirri, Guidi), più una serie di mie fotografie recenti di un bosco altoatesino. Abbiamo quindi affrontato e discusso le immagini presentate per l'ammissione al corso.

La grande disponibilità dei partecipanti e le ripetute verifiche del lavoro durante e dopo la fase esecutiva hanno prodotto risultati sorprendenti, superiori a qualsiasi aspettativa. Un lavoro impegnativo, pesante, a volte duro, ma sempre accompagnato da un diffuso buonumore. Non so quanti di questi amici avranno un futuro nel campo della fotografia; di certo, ognuno di loro, per qualche tempo, avvicinando l'occhio al mirino della fotocamera, sentirà in sottofondo la voce insistente e le raccomandazioni di quel docente un po' strano, che aveva aperto il corso dicendo: 'Vi riempirò la testa di dubbi'".


Giovanni Zaffagnini

Vive e lavora a Fusignano (Ravenna). Dalle ricerche etnografiche concluse nel corso degli anni Novanta, è passato alla fotografia di paesaggio e dei vari aspetti della quotidianità, con particolare interesse verso le relazioni fra immagine e altre forme di espressione, i linguaggi e la sperimentazione. Nel 1986, su progetto di Gianni Celati, è stato fra i curatori della mostra itinerante e del volume Traversate del deserto (Ravenna, Essegi Editore).

Tra le sue mostre più recenti: "Sip e BUS" (a cura di P. Orlandi, Sarnano, "Spazio Lavì!", 2012); "Deserto Km. 0" (a cura di M. Isabel Fernandez, Forlì, Biblioteca "Aurelio Saffi", 2012); "Fin dove può arrivare l'infinito? a Luigi e Paola Ghirri" (a cura di D. De Lonti, Rubiera, "Linea di confine", 2012); "Italo Zannier, la sfida della fotografia" (a cura di Denis Curti e Italo Zannier, Pordenone, 2012); "Lanterne per lucciole, lucciole per lanterne" (Pistoia, "Lo spazio di via dell'ospizio", 2014).

Tra le sue monografie: Terra,case,strade,acqua, (Padova, Interbooks, 1992); Tecla (Fusignano, I figli del deserto, 1994); Carte riciclate (Milano, Charta, 2001); Herbarium (Milano, Silvana Editoriale, 2003); Io vidi. Il paesaggio nella poesia di Dino Campana (Ravenna, Longo Editore, 2003); Ville dei sogni (Ravenna, Danilo Montanari Editore, 2006); Gli alberi morti (Ravenna, Danilo Montanari Editore, 2010); A cielo aperto. Nel paesaggio rurale della Bassa Romagna (Castel Maggiore, Editrice Quinlan, 2011).

Azioni sul documento

Elenco delle riviste

    Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Cod. fiscale 800 812 90 373

    Via Galliera 21, 40121 Bologna - tel. +39 051 527 66 00 - fax +39 051 232 599 - direzioneibc@postacert.regione.emilia-romagna.it

    Informativa utilizzo dei cookie

    Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271
    Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it